Studio Associato S.r.l. | Leasing – Consorzio FIDI – Noleggio a Lungo Termine
ULTIMI AGGIORNAMENTI
Archivio

Ultimi Aggiornamenti
  •  

    Finalmente, è stato pubblicato il Decreto attuativo del Credito d’imposta Zes Unica per il Sud. La comunicazione con l’ammontare delle spese sostenute o da sostenere dal 1° gennaio 2024 al prossimo 15 novembre, dovrà essere inviata all’Agenzia delle Entrate dal 12 giugno al 12 luglio. Nel caso di esaurimento fondi, il credito andrà a riparto. Il tempo stringe!

  •  

    Il Ministro Giorgetti ha firmato il decreto che sblocca un importante incentivo fiscale per le imprese che investono al Sud Questa misura prevede un intervento economico di 1,8 miliardi di euro, a partire dall’inizio del 2024, che mira a stimolare gli investimenti e la crescita economica delle regioni del sud. Invio delle domande dal 12 giugno al 12 luglio 2024 per comunicare all’Agenzia delle Entrate le spese ammissibili sostenute dall’inizio dell’anno e quelle previste fino al 15 novembre 2024, …

  •  

    La Regione Piemonte ha approvato l’edizione 2024 del Bando PR FESR 21/27 “Efficienza energetica ed energie rinnovabili nelle imprese”, il cui sportello telematico per la presentazione delle domande aprirà il 22 maggio 2024 alle ore 10.00. Il Bando promuove l’efficienza energetica, compreso un uso più razionale dell’energia, la riduzione di gas effetto serra e la diffusione delle fonti rinnovabili. Le agevolazioni messe a disposizione offriranno alle imprese, di qualsiasi dimensione, la possibilità di rendere più efficienti dal punto di vista energetico le attività connesse ai cicli di …

  •  

    È operativa la procedura per la comunicazione dei crediti Transizione 4.0 soggetti al nuovo obbligo di monitoraggio introdotto dall’articolo 6, D.L. 39/2024, e disciplinato dal decreto attuativo Mimit 24.4.2024. Con la pubblicazione della risoluzione n. 19/E/2024, le compensazioni dei crediti subordinate all’invio di una comunicazione preventiva e/o di completamento erano state sospese, nelle more dell’emanazione di un decreto attuativo che approvasse i modelli di comunicazione. I crediti d’imposta Transizione 4.0, la cui fruizione è subordinata al nuovo adempimento comunicativo, sono i seguenti: credito d’imposta per investimenti in beni …

  •  

    NUOVO BANDO DI PROSSIMA USCITA! PR FESR 2021-2027 Promozione dell’utilizzo delle energie rinnovabili nelle imprese – Fondo 760 Sintesi bando Azione II.2ii.2 Promozione dell’utilizzo delle energie rinnovabili nelle imprese Beneficiari: Micro, piccole e medie imprese (MPMI) e Grandi imprese Investimenti L’Azione II.2.ii.2 Promozione dell’utilizzo delle energie rinnovabili prevede 5 linee di intervento:a) impianti di cogenerazione ad alto rendimento, alimentati a fonti rinnovabili;b) installazione di impianti a fonti rinnovabili per la produzione di energia elettrica attraverso lo sfruttamento dell’energia idraulica e …

  •  

    come noto, la risoluzione dell’Agenzia delle entrate n.19 del 12 aprile aveva bloccato la compensazione dei crediti di imposta 4.0 e R&S, subordinando la fruizione di tali crediti ad una preventiva comunicazione, tuttavia, non erano state rese note né le modalità di comunicazione né i modelli per l’invio. Informiamo che il Mimit, con apposito decreto direttoriale, ha finalmente definito le modalità per effettuare la comunicazione e ha dato il via allo sblocco dei crediti d’imposta, a partire da oggi 29 aprile. La comunicazione dovrà essere effettuata tramite Pec, …

  •  

    Novità in arrivo sull’utilizzo dei crediti d’imposta per gli investimenti Transizione 4.0: sarà emanato la prossima settimana il decreto direttoriale del Ministero delle Imprese e del Made in Italy sulla comunicazione da inviare che sblocca la compensazione per gli anni 2023 e 2024. Ad annunciarlo è il Ministro Urso durante il question time di oggi, 17 aprile “Il decreto direttoriale sarà emanato la prossima settimana e detterà le regole per adempiere all’obbligo di legge, anche nelle more dell’apertura di …

  •  

    Nei giorni scorsi, abbiamo comunicato che – con la risoluzione n. 19 E del 12 aprile – l’Agenzia delle entrate ha sospeso la compensazione dei crediti di imposta 4.0 per tutti gli investimenti effettuati negli anni 2023 e 2024. Non solo, la sospensione risultava estesa anche agli investimenti 4.0 effettuati antecedentemente al 2023, la cui interconnessione però fosse avvenuta nel 2023 o quest’anno. A seguito delle sollecitazioni di Confindustria Nazionale, ieri sera l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato una FAQ …

  •  

    Compensazioni bloccate in attesa delle disposizioni attuative relative ai nuovi obblighi di comunicazione Sabato 13 aprile 2024 Con la risoluzione n. 19 di ieri, l’Agenzia delle Entrate ha sospeso i codici tributo per l’utilizzo in compensazione tramite F24 dei crediti d’imposta per investimenti in beni strumentali 4.0 relativi al 2023 e 2024, in attesa delle disposizioni ministeriali relative ai nuovi obblighi di comunicazione. In particolare, l’art. 6 del DL 39/2024 ha disposto che, ai fini della fruizione dei crediti …

  •  

    Informiamo che è stato pubblicato lo scorso 30 marzo il Dl 39/2024, che ha introdotto un’importante novità per coloro che usufruiranno o hanno usufruito del Credito d’imposta 4.0. Nel testo del Decreto-legge è infatti specificato che: “le imprese sono tenute a comunicare preventivamente, in via telematica, l’ammontare complessivo degli investimenti che si intendono effettuare a decorrere dalla data di entrata in vigore del presente decreto-legge, la presunta ripartizione negli anni del credito e la relativa fruizione.” Diversamente dal passato, …