Studio Associato S.r.l. | Zona economica speciale per il Mezzogiorno (ZES unica): Apertura portale dal 01 marzo 2024
ULTIMI AGGIORNAMENTI
Archivio

Zona economica speciale per il Mezzogiorno (ZES unica): Apertura portale dal 01 marzo 2024

Marzo 4, 2024

A far data dal 1° marzo 2024 è attivo lo Sportello S.U.D. ZES che costituisce lo strumento, operante secondo i migliori standard tecnologici, attraverso il quale le imprese che intendono presentare un progetto di insediamento in un’area ZES potranno inoltrare la richiesta di Autorizzazione unica.


Con l’istituzione, ai sensi del D.L.124/2023, della Zona Economica Speciale per il Mezzogiorno – ZES unica, che comprende i territori delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sicilia e Sardegna, oltre 2500 Comuni rappresentano il bacino utenti dello sportello S.U.D. ZES.


L’ente procedente dei procedimenti amministrativi presentati allo sportello S.U.D. Zes si individua nella Struttura di missione ZES, istituita dall’art. 10 D.L. 124/2023 al fine del rilascio dell’Autorizzazione Unica.

Portale: https://www.impresainungiorno.gov.it/

..

Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti agli altri 2.037 iscritti.