Studio Associato S.r.l. | Tutte le Nuove Agevolazioni Industry 4.0 della Manovra di Bilancio 2020
ULTIMI AGGIORNAMENTI
Archivio

Tutte le Nuove Agevolazioni Industry 4.0 della Manovra di Bilancio 2020

dicembre 13, 2019

Qui di seguito riportiamo una sintesi delle novità introdotte dalla legge di bilancio che è in via di approvazione

 

Credito d’imposta del 40% e del 20% per investimenti in beni 4.0

l’Iperammortamento verrà sostituito da “Credito di imposta per acquisire beni 4.0”, che prevede due scaglioni:

  • 40% riservato agli investimenti fino a 2,5 milioni di euro
  • 20% per gli investimenti compresi tra 2,5 milioni di euro e 10 milioni di euro.

***

Credito d’imposta del 15% per il software

Per i Beni immateriali, ci sarà un credito d’imposta al 15% per comprare software fino a cinquecentomila euro. 

Il credito d’imposta  si compenserebbe nel corso di un quinquennio, calcolando cinque anni a partire dal gennaio dell’anno seguente a quello in cui si è acquistato il bene.

***

Credito d’imposta per ricerca, innovazione tecnologica e altre attività innovative per la competitività delle aziende

Per questo tipo di spese è prevista una compensazione del credito in tre anni e aliquote stabilite in base a tre scaglioni di spesa:

  • Spese per il design 6% di credito, investimenti fino a 1,5 milioni di euro
  • Spese per l’innovazione 6% di credito, investimenti fino a 1,5 milioni di euro
  • Spese per Ricerca e Sviluppo 12% di credito, investimenti fino a 3 milioni di euro

***

Credito di imposta per formazione 2020

Questo bonus sarà prorogato per un altro anno, per un totale di 150 milioni di euro stanziati.

Questa misura è importante perché fornisce ai lavoratori le competenze per le nuove tecnologie, aiutando le aziende a dotarsi di personale qualificato, e i lavoratori a rimanere aggiornati e competitivi.