Studio Associato S.r.l. | Nuova Sabatini. Pubblicate le Circolari MISE di recepimento del D.L. Crescita.
ULTIMI AGGIORNAMENTI
Archivio

Nuova Sabatini. Pubblicate le Circolari MISE di recepimento del D.L. Crescita.

luglio 26, 2019

 

Oggetto: Nuova Sabatini. Pubblicate le Circolari MISE di recepimento del D.L. Crescita.

Segnaliamo che il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato sul proprio sito web la Circolare n. 295900 del 19.07.2019 e la Circolare n. 296976 del 22.07.2019.

Con la prima Circolare (n. 295900 del 19.07.2019), il Ministero ha fornito indicazioni e chiarimenti in merito alle modalità di applicazione delle novità dispositive contenute nell’art. 20 del D.L. Crescita (convertito con legge n. 58 del 28.06.2019), apportando le conseguenti e necessarie modifiche alla Circolare Direttoriale n. 14036 del 15.02.2017.

 

Ricordiamo che le novità introdotte con il DL. Crescita hanno riguardato l’art. 2 del D.L. n. 69 del 21.06.2013 e sono:

  1. l’estensione della possibilità di concedere finanziamenti a tutti gli intermediari finanziari iscritti all’albo ex art. 106, comma 1, del T.U.B. che statutariamente operano nei confronti delle PMI;
  2. l’innalzamento, da 2 milioni a 4 milioni di euro, dell’importo massimo dei finanziamenti concedibili, dalle banche e dagli intermediari finanziari, alla singola micro, piccola e media impresa beneficiaria;
  3. la disposizione per cui, in caso di finanziamento di importo non superiore a 100 mila euro, il contributo viene erogato alla micro, piccola e media impresa beneficiaria in un’unica soluzione.

 

Con la seconda delle Circolari sopra richiamate (n. 296976 del 22.07.2019), invece, il Ministero ha apportato una serie di modifiche e integrazioni alla Circolare Direttoriale n.14036 del 15.02.2017 al fine di semplificare e accelerare l’iter di erogazione delle quote annuali di contributo alle PMI.

 

Si segnala che la modifica più rilevante delle sopra indicate Circolari riguarda le operazioni di finanziamento di importo non superiore a 100.000 euro le cui domande sono state presentate a partire dal 1° maggio, per le quali sarà sufficiente che la PMI presenti tramite portale MISE la Richiesta Unica di erogazione, oltre che trasmettere la Dichiarazione di Ultimazione dell’Investimento, per ottenere il pagamento in un’unica soluzione da parte del Ministero.
In allegato le due Circolari ministeriali sopra citate, oltre che il testo coordinato – con le ultime modifiche introdotte – della Circolare Direttoriale n. 14036 del 15.02.2017.

TESTO VIGENTE circolare 15 febbraio 2017 n.14036 – 22 luglio 2019

Circolare Sabatini_erogazione_22072019_296976

Circolare DIRETTORIALE 19 LUGLIO 2019